antivirus gratis (software)

Antivirus gratis

Dalla radio, dalla TV, dalla Rete, si leggono e si vedono notizie di attacchi di virus così potenti da cancellare tutto, rallentare tutto il sistema e diffondere anche dati personali.
Hai appena deciso di acquistare un nuovo PC e ovviamente vorresti mantenerlo scattante e pulito così come lo trovi adesso. Ovviamente il mio consiglio è quello di intervenire subito installando un buon antivirus, che sia però “leggero” così da non rallentare il sistema, ma che allo stesso tempo sia anche “potente” tanto da difenderlo dai virus che circolano nella rete (e non solo li).
Sei pronto ad installare un ottimo e potente antivirus? Come dici… non vuoi spendere un “botto” di soldi? vuoi acquistarne uno commerciale? Guarda che qui nessuno ha parlato di acquisto software antivirus.
Io ti darò una lista di antivirus gratis che sono leggeri e potenti senza alcun bisogno di acquisto aggiuntivo di software di protezione a pagamento.
Gli antivirus gratis che ti mostro sono per sistemi operativi Windows ma anche per S.O. linux e OS X. Anche per questi ultimi 2 sistemi operativi ormai è giunto il momento di una protezione da installare per essere sicuri e protetti da eventuali spiacevoli malware presenti in rete.
La diffusione di questi due sistemi operativi è tale da tenere ormai l’allerta come succede anche per i sistemi Windows.
Gli antivirus gratis che ti mostro sono indicati anche nelle classifiche di AV-Test e AV Comparatives, aziende specializzate proprio nella sicurezza informatica che stilano, appunto, le classifiche dei migliori antivirus in circolazione.

Bitdefender Free  per Windows, Mac e Android

Iniziamo con il primo antivirus gratis,  Bitdefender Antivirus Free Edition, che proteggere il PC a 360 gradi in maniera discreta e senza influire pesantemente sulle prestazioni del sistema. Vai sul sito ufficiale e clicca sul pulsante “Scaricalo gratis” e poi seleziona la voce “No, grazie! Voglio scaricare Bitdefender Antivirus Free”.

Scaricato il file .exe, clicca due volte su di esso e procedi alla classica installazione. Durante questa, ti verrà chiesto anche di scegliere la lingua da un menù a tendina.

Come ultimo step trovarai il check sulla voce “Accetto i termini dell’accordo di licenza”,  poi trovi la spunta che ti consiglio di togliere ed è quella relativa a “rapporti anonimi sull’utilizzo”. Clicca poi su “Prosegui” e poi su “Avvia” e infine su “Termina”.

Fatto! Hai concluso l’installazione. Ora è il PC è protetto. Hai però ancora da fare una cosa, quella di registrarti al network MyBitdefender perchè questo ti permetterà di confermare la tua copia gratuita, altrimenti questa smetterà di funzionare dopo 30 giorni. Per registrarti devi cliccare sull’icona di Bitdefender che si trova dove sta l’orologio. Comparirà la voce “Accesso” e successivamente la selezione per la creazione del nuovo account.

Utilizza un account di posta elettronica, o se vuoi, anche gli accessi automatici tramite Facebook o Google. Una volta fatto questo ti verrà inviato via email un link di conferma.

Una volta cliccato sul link, anche questo passaggio è concluso. Sei possessore di una copia di antivirus gratis!
Ora, non ti resta che avviare una scansione completa( quella lunga e approfondita) cosi da essere sicuro al 100% della sicurezza del tuo sistema operativo.

Se sei possessore di MacOS, puoi scaricare da qui la versione con file .dmg. A differenza di Windows, la versione per MacOS non presenta la protezione in Real Time perché questi sistemi operativi ancora non necessitano di tale funzione.

Vista la diffusione di smartphone e tablet Android, anche per questi dispositivi esiste una versione gratis dell’antivirus, Bitdefender Free. Questo antivirus gratis protegge i dispositivi dai malware, facendolo anche bene. Scarica da qui la versione gratis.

AVG Free per Windows, Mac e Android

Altro antivirus gratis è AVG. Situato nelle prime posizioni della classifica dei migliori antivirus, questo software lavora bene, unica pecca, le troppe notifiche durante il lavoro al Pc.

Puoi scaricare la versione Free di AVG  per PC, collegandoti al sito ufficiale e cliccando sulla voce “Download gratuito”.

Durante la fase di installazione, spunta la voce “Protezione di base” e ignora la voce di registrazione al network di AVG. Una volta che la percentuale di installazione arriva al 100%, avrai subito la protezione attiva su tutto il sistema.

Terminata l’installazione, devi cliccare prima su “Protezione Free” e successivamente su Esegui scansione. Puoi anche decidere di scansionare tutto il sistema approfonditamente, o se preferisci, puoi fare la selezione di file e/o cartelle da controllare con la scansione.  Puoi, se vuoi, fare anche la scansione Antirootkit, ovvero la scansione dei malware che servono come percorsi liberi a introduzioni esterne da parte di Hacker.

Attenzione, dopo l’installazione di AVG ti verrà chiesto di installare AVG Web TuneUp, ti consiglio di rifiutare cliccando sul “Non accetto”. Questo plugin ti installa nel browser un componente aggiuntivo, che rallenterà la visualizzazione dei siti durante la ricerca. Meglio scegliere successivamente se volerlo installare o meno.

Come per il software antivirus gratis precedentemente descritto, anche per AVG esistono le versione free per Mac e per Android. La versione Mac OS la puoi  scaricare da qui, mentre per la versione per dispositivi android (smartphone e tablet) la puoi scaricare da qui.

Avira Free Antivirus per Windows, Mac e Android

Questo è un antivirus che non vi lascerà mai scoperti in caso di virus. La sua potenza è ormai consolidata ed è sempre tra i primi classificati nei software antivirus (gratis e a pagamento).

La pecca della versione free del sofware è che non è presente il modulo di scansione mail.

Scaricare l’antivirus gratis Avira sul PC è semplicissimo, basta collegarsi al sito ufficaile e cliccare su “Download gratuito”. Terminato il download del software, cliccare due volte sul file .exe scaricato e avviare l’installazione.

L’installazione sarà conclusa quando noterai in basso a destra, dove sta l’orologio e l’area notifiche, una icona a forma di ombrello. Devi cliccare su questa icona per avviare la schermata principale del software. Seleziona la voce  “System scanner” dalla barra laterale a sinistra e cliccare su  “Scansione completa”. Questo ti servirà per poter fare una diagnosi completa al primo utilizzo del software antivirus gratis avira.

Come sempre esistono le versione antivirus gratis avira per MacOS e per i dispositivi Android. La versione per MacOS si scarica da qui, ha le stesse funzionalità appena viste su per i PC, unica pecca è che la scansione di file grandi rallenta il sistema.

Per android è presente anche un modulo per le chiamate indesiderate e puoi trovare il software antivirus gratis da qui.

Avast Free Antivirus per Windows, Mac e Android

Avast Free Antivirus è uno degli antivirus gratuiti più completi e affidabili. Protegge il sistema a 360 gradi, controllando tutte le attività sia online che offline ottimizzando le prestazioni del sistema rimuovendo software obsoleti e altri problemi che possono rallentare il PC.  La pecca è una di quelle già citate su per un altro antivirus gratis, ovvero, l’eccessiva presenza di notifiche che può dar fastidio a lungo andare.

Collegati al sito Web del software e clicca su “Download gratuito” per due volte consecutive. Clicca 2 volte sul file .exe che hai scaricato e avvia l’installazione. Terminata questa, clicca sull’icona AVAST presente sul desktop e successivamente premi su “Prosegui” e poi su “Continua”. Non installare plugin aggiuntivi così da non appesantire il software e i browser. Ok, ora il tuo sistema è protetto al 100% dall’antivirus, ti manca solo di validare la tua copia free, basta che ti registri come abbiamo già fatto per l’antivirus gratis Bitdefender Free.

Nella schermata principale troverai il pulsante “Registra”, scegli “Protezione standard”. Devi poi compilare il modulo che ti viene proposto cosi togli la possibilità di disattivazione dopo 30 giorni (la versione trial insomma). Fatto questo ti verrà inviato in email il link di conferma, che dovrai quanto prima cliccare per attivare la tua copia “definitiva” gratuita.

Come per i software in precedenza descritti, anche per questo ti consiglio di fare una bella scansione completa oppure scegli l’opzione “Scansione intelligente per controllare virus, software obsoleti, minacce di rete e molto altro.

Esiste una versione di antivirus gratis sia per Mac OS che per Android. La versione per MacOS la puoi scaricare da qui mentre la versione per le piattaforme android la puoi scaricare da qui.

Ultimo per potenza è Windows Defender

Nelle ultime versione di Windows, in automatico, troviamo l’antivirus di casa, Windows Defender. Anche se “di base” per il nostro sistema operativo, a livello di “reale” contributo nella protezione generale risulta essere ancora molto blando ed è più spesso conveniente disinstallarlo per dare spazio ai software antivirus gratis sopra descritti. La cosa utile è che si “disattiva” quando vengono installati altri antivirus e non c’è quindi bisogno di intervenire per disabilitare il programma manualmente.